Category: Creatività

Chakra e creativitàSapete che ogni tanto scrivo un articolo sui chakra, sia per diffondere concetti utili, ma anche per dare alle persone strumenti semplici ed efficaci di intervento nella propria esistenza, e specificamente nelle aree energetiche che maggiormente interessano loro.

L’articolo di oggi è più del primo tipo: teoria, quindi, ma comunque una teoria utile ad ampliare la propria visione dell’esistenza, ciò che poi è – a mio avviso – la cosa più importante tra tutte, perché tutte le altre discendono da essa a cascata.
Non a caso, Aivanhov diceva che “La vita spirituale comincia con l’educazione dello sguardo”.
Mentre, dal canto suo, Gurdjieff insisteva tanto sul giusto atteggiamento, ancor prima che col lavoro su di sé fattivo.

Il titolo dell’articolo ha anticipato che parleremo di creatività, con lo spunto per l’articolo che mi è stato originato dal fatto che alcuni autori, o anche persone comuni, situano la creatività nel secondo chakra, mentre altri la piazzano nel quinto chakra…

… e spesso in modo tanto forte da sembrare rigido e dogmatico, del tipo “la creatività sta qui e basta, non voglio sentire altro”.

Il problema è che qualcuno la colloca – in modo rigido e dogmatico – nel secondo chakra, in quanto chakra emotivo e chakra che contribuisce alla creazione della vita umana tramite la polarità della sessualità, mentre qualcun altro la colloca – sempre in modo rigido e dogmatico – nel quinto chakra, in quanto chakra dedito alla comunicazione e all’espressività.

In effetti, entrambe le posizioni hanno i loro buoni motivi, ma poi occorrerebbe precisare, a proposito di sessualità, che anche il primo chakra è coinvolto con l’aspetto procreativo, e difatti pure in questo caso la tematica sta a cavallo tra due chakra – ora sul primo, ora sul secondo, ora su entrambi a seconda delle preferenze del singolo autore – così come occorrerebbe precisare che l’apetto comunicativo-espressivo ha motivi di essere relazionato pure col secondo chakra, il chakra emotivo per eccellenza, e sappiamo che arte e creazione artistica nascono dalle emozioni interiori, inferiori o superiori che siano.
Ma anche dalla visione dell’artista, e qua andremmo sul sesto chakra.

Insomma, mettendo da parte le questioni dogmatiche per cui a me è stato insegnato in un certo modo per cui è quello e basta, sembra che la questione della creatività sia trasversale a diversi chakra, e a ben vedere a tutti quanti…

e infatti tutti i chakra sono creativi e creatori, e difatti riguardano la connessione tra l’individuo e il cosmo, e il flusso di energie (tutte creative) tra il macrocosmo dell’esistenza e il microcosmo dell’individuo.
I chakra creano la nostra esistenza, e più creazione di questo non vi è proprio.

Vediamoli ora uno ad uno, con un occhio orientato alla questione della creatività-creazione.:
Chakra 1: sopravvivenza dell’individuo e sopravvivenza della specie come procreazione, ciò che è la creazione fisica, la più densa e materiale, cosa perfettamente in linea col chakra della radice;
Chakra 2: sessualità come relazione ed emozioni, e le emozioni sono l’elemento più creatore di tutti nell’esistenza, ciò che dà la forza motrice ai pensieri e permette loro di manifestarsi nel mondo materiale;
Chakra 3: potere, io e il mondo, io creo il mondo a seconda di come sono dentro, principio speculare per cui per il tramite delle mie energie interiori io letteralmente creo la mia vita e mi interrelaziono con essa;
Chakra 4: amore, chakra centrale, punto di mezzo tra chakra emotivi bassi e chakra mentali alti, questo è il punto decisivo per Gregg Braden per la manifestazione, e d’altronde l’amore, si sa, è la forza creatrice più forte tra tutte;
Chakra 5: area della comunicazione, della condivisione, dell’espressività, come abbiamo già detto;
Chakra 6: visione interiore, visione mentale, e i pensieri precedono sempre la creazione materiale, ne sono come l’antefatto… come noto, in principio fu il Verbo;
Chakra 7: illuminazione, ritorno alla divinità, creazione di un Dio… e questa forse è la creazione massima tra tutte.

Insomma, per quanto alcuni chakra appaiano più evidentemente connessi con la tematica della creatività, essa è in realtà trasversale rispetto a tutti i sigilli del corpo umanoche difatti sono l’elemento creatore della nostra esistenza per via delle energie contenute in essi e delle risonanze che esse creano nell’esistenza, attraendo-manifestando di conseguenza certi eventi piuttosto che altri in base agli apprendimenti che ancora dobbiamo fare nostri e chela vita dunque ci porta.

Fosco Del Nero

 

Puoi acquistare il libro Il mondo dall’altra parte qui:

Copertina Il mondo dall'altra parte

 

Puoi acquistare il libro Parole di Forza qui:

Copertina Parole di Forza

 

Puoi acquistare il libro Il significato esoterico dei Vangeli qui:

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

 

Puoi acquistare il libro Corso di esistenza qui:

Copertina Corso di esistenza

 

Share Button