Monthly Archives: maggio 2013

Relazioni sentimentali ed evoluzione personaleUna cosa che ho notato spesso in tanti anni di interesse per lo sviluppo personale, in cui ho conosciuto tante persone impegnate anch’esse in un percorso di crescita personale, è che in questo “settore” vi è un’altissima percentuale di single.

Forse perché la persona è presa dal suo percorso e riserva ad esso (oltre che alla vita normale fatta di lavoro e incombenze varie) buona parte delle sue energie, forse perché chi è seriamente in cammino non può che stare con qualcun altro che cammina egli stesso (se no, ovvia conseguenza, uno dei due rimarrebbe indietro), forse perché inconsciamente molte persone hanno paura delle relazioni e del confronto.

Il perché non lo so, però ci tengo a fare un’osservazione, che peraltro deriva dalla mia esperienza così come, credo, dall’esperienza di tutti: le relazioni sono un potente acceleratore della crescita personale, tanto che molti maestri spirituali non hanno mancato di sottolineare la cosa.

Spesso si cresce di più in quattro mesi di relazione sentimentale che in due anni di meditazione e corsi di crescita personale, e non è un modo di dire.

Chi dunque le evita perché impegnato in cose “più importanti” (come se ci fosse qualcosa di più importante dell’amore, poi) o per paura, farebbe meglio a girare il timone.
Tutte le altre persone sono nostri specchi e nostri acceleratori, in misura tanto maggiore quanto maggiore è la nostra vicinanza con loro: quindi, partner, genitori, figli, amici e parenti vari, colleghi di lavoro… e persino la persona che incontriamo per caso per strada.
A questo riguardo ho pubblicato un articolo un mese fa: Specchi esseni: gli altri sono nostri specchi.

Ne consegue che soprattutto chi tiene alla propria crescita non dovrebbe sfuggire le relazioni intime… anche se in mezzo vi si frapponessero paura del giudizio, paura dell’abbandono, paura del confronto, etc.

Tanto, queste paure prima o poi andranno affrontate, e l’unico modo di farle sparire è entrarci dentro, viverle e trasmutarle.
Quindi, non è mai una cattiva idea tuffarsi nelle relazioni sentimentali con gioia ed entusiasmo.

Quanto al caso opposto, invece, ossia di coloro che desiderano e desiderano, ma non trovano nulla… in quei casi probabilmente sotto vi sono delle convinzioni inconsce che fanno allontanare la persona da ogni possibilità.
No problem: tutto ciò che accade accade per un motivo: il momento non è quello giusto, ora dobbiamo concentrarci su altro, non siamo ancora pronti… quando lo saremo, però, si aprirà una porta, e allora spetterà a noi entrarvi.

Con gioia ed entusiasmo, ovviamente.

Fosco Del Nero

 

Puoi acquistare il libro Il mondo dall’altra parte qui:

Copertina Il mondo dall'altra parte

 

Puoi acquistare il libro Parole di Forza qui:

Copertina Parole di Forza

 

Puoi acquistare il libro Il significato esoterico dei Vangeli qui:

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

 

Puoi acquistare il libro Corso di esistenza qui:

Copertina Corso di esistenza

 

Share Button